Swap femminilità

>> mercoledì 27 giugno 2012

Sul forum AbcHobby.it si appena concluso un nuovo swap!
Questa volta abbiamo votato il tema femminilità!


Sembrava facile ma quando mi sono messa a pensare... vuoto totale!


Finchè è arrivata l'illuminazione... ed ecco nascere delicati e colorati fiorellini realizzati in cotone con l'uncinetto.
Cosa saranno mai????

Ma specchietti!
quale migliore espressione del tema femminilità se non lo specchietto???



Credevo fosse semplice reperire gli specchietti tondi, invece non è così! Li ho cercati ovunque e alla fine li ho trovati dai cinesi. Confezionati in un astuccio di metallo con la chiusura, insomma i classici specchietti da borsetta.
Credevo anche fosse semplice tirarli fuori dal loro astuccio... invece si sono crepati quasi tutti. 
Per fortuna ho trovati altri specchietti racchiusi in un guscio di plastica. Questa volta è stato un gioco da ragazzi estrarli; due secondi sotto la pistola termica e la plastica fusa si è tolta in un attimo.

Poi mi sono divertita con cotone e uncinetto e infine ho decorato con gli yo-yo di stoffa (qui il tutorial) e dei bottoni.

Ora vi faccio vedere quello che ho ricevuto, tutto meraviglioso!!!

Amalia ha creato un cuore dai fondi delle cassette di legno. 

Quanta cura e passione nello scartavetrare e pitturare questo cuore delizioso!!
L'effetto della pittura mi piace e adoro l'iniziale del mio nome nel centro!


Laura ha creato una card in perfetto stile femminile, ricco di brillantini e super elegante!

Nella bustina rosa (magnifica minuteria) c'è un piccolo gattino ciondolo!!! me felice :):)


Lety ci ha dato dentro con l'uncinetto
 
 Un porta gioie delizioso creato in cotone con pizzo lungo il bordo e decorato da piccoli fiorellini. Inoltre ci ha regalato anche un fiorellino (con tanto di filo coordinato) da usare per le nostre creazioni. 
Anche il bigliettino è una piccola meraviglia: una borsetta decorata e rifinita!


Mariella ha decorato una agendina!!!! Io vado matta per le agendine!
Non bastano mai per i miei appunti creativi!!

Mariella ha usato una carta fantastica... è vellutata!! La accarezzerei per ore :)
E poi vogliamo parlare del tulle, degli strass e delle perle??? Super femminile!!!


Rita, anche lei ha decorato un quaderno!! Questo sarà dedicato agli appunti di cucito creativo :)
La copertina è bellissima, la spoletta di filo e il manichino sono deliziosi!!

E dentro tante belle pagine bianche, pronte per accogliere idee e schizzi!!!!

Ragazze GRAZIE, mi sono divertita a creare e a ricevere :)
Tutte le creazioni sono meravigliose, così diverse e così belle!! Adoro vedere ogni volta come ognuna di noi interpreta in modo diverso lo stesso tema!!!

Read more...

Ravelympics addio

>> giovedì 21 giugno 2012

Che tristezza e che rabbia!
se vi ricordate vi avevo accennato che in contemporanea con i giochi olimpici si sarebbero svolte le ravelympics, ovvero le olimpiadi della maglia.

Si trattava di sferruzzare un progetto mentre si guardavano le olimpiadi, una sfida con noi stesse.

C'era chi aveva scelto un progetto semplice e chi uno complesso... si erano già stilate le categorie e le squadre per una sfida mondiale!!

Invece proprio ora ho letto su ravelry (nel gruppo LqA) che il USOC (Comitato Olimpico degli Stati Uniti) minaccia di agire per vie legali nei confronti di Ravelry se il nome non viene cambiato.

Qui trovate tutta la lettera ma la parte più interessante ve la riporto e ve la traduco

We believe using the name “Ravelympics” for a competition that involves an afghan marathon, scarf hockey and sweater triathlon, among others, tends to denigrate the true nature of the Olympic Games. In a sense, it is disrespectful to our country’s finest athletes and fails to recognize or appreciate their hard work.

Crediamo che usare il nome "ravelympics" per una competizione che coinvolge una maratona di coperte, l'hokey delle sciarpe, il triathlon del maglione etc tenda a tenigrare la vera natura dei giochi olimpici. In un certo senso è denigrante nei confronti degli atleti del nostro paese e manca di riconoscere o apprezzare il loro duro lavoro


Noi sferruzzatrici quindi denigriamo il lavoro degli atleti????

Non bastava dire di cambiare nome per motivi di copyright???
Che bisogno c'era di usare un tono così duro e offensivo verso tutte noi che in fondo volevamo solo divertirci guardando i giochi??

Delle antiche olimpiadi, fondate dai greci su valori importanti, non rimane più nulla :(

Read more...

In the navy....

Ho terminato il piccolo maglione per Bartolomeo.
Ho seguito uno schema meraviglioso, semplice e chiaro... pulito e senza fronzoli! Ottimo per avere una linea guida e personalizzare il maglione come si vuole!


Lo schema lo trovate qui


Ho scelto un blu scuro e un bianco per fare un maglioncino stile navy


Meravigliosi i baby maglioni, si lavorano in fretta e danno grandi soddisfazioni!!

Read more...

Piantami!

>> lunedì 18 giugno 2012

Quattro anni fa, tra poche ore, nasceva Amerigo e ieri abbiamo festeggiato!
Una grande festa con i suoi amici dell'asilo e abbiamo preparato un sacco di cose... fatte in casa!

Abbiamo iniziato con gli inviti


Sul web ho trovato la sagoma di una macchinina e l'abbiamo riportata sul cartoncino rosso


Per le ruote ci è venuta utile la cuttlebug e anche per i finestrini. Infatti abbiamo ritagliato in quattro un cerchio e i finestrini erano pronti.

Per ringraziare gli amici di essere venuti alla festa abbiamo preparato dei sacchettini di caramelle e sopra abbiamo attaccato una tag speciale


Prendendo spunto dal web abbiamo creato la carta 

"Piantami! La carta da piantare!"

 

In pratica abbiamo fatto la carta fatta a mano (qui il tutorial e qui il video tutorial) sotto lo sguardo stupito di Amerigo


perchè questo progetto è perfetto da realizzare con i bambini!!!


Abbiamo gettato semi vari di fiori nell'impasto e abbiamo ottenuto la carta da piantare!


Il pezzo di carta va messo in un vasetto oppure potete tenere bagnata la carta finchè i semi germogliano, come abbiamo fatto noi!


L'idea è piaciuta a tutti... grandi e piccini! Una bella idea per tornare a casa e avere una piantina di cui prendersi cura :)





Read more...

Adoro le matasse

>> venerdì 15 giugno 2012

Perchè sono morbide e puoi capire subito con che lana hai a che fare...

Però....



.... Fare i gomitoli è una faticaccia!!!

Buon fine settimana
domenica festeggiamo il compleanno di Amerigo e vi farò vedere cosa abbiamo preparato!!

Read more...

Tris di astucci

>> mercoledì 13 giugno 2012

E anche l'ultima tappa dell'ultimo sal è completata!
Mi sono creata un tris di astucci per ogni occasione... e soprattutto mi sono divertita!!
Grazie Francesca!!




Read more...

Una pecorella a spasso

>> martedì 5 giugno 2012

Non ho saputo resistere... ne ho fatta un'altra!!


Un'altra borsa porta-lavoro, questa però è fatta per uscire!

Devo ringraziare Lella che con il suo sal mi ha insegnato a creare queste meravigliose borse.


Questa è la prima borsa che ho cucito, seguendo il sal ed è uscita grande e capiente, circa 30 x 30 cm ed è perfetta per la casa... Infatti posso riporre tutti i lavori in corso, i gomitoli, il quaderno degli appunti, il metro... insomma tutto quello che serve per i miei sferruzzamenti :)

Però quando vado in giro?
Questa è troppo ingombrante :|

Ed ecco che nasce la sorellina più piccola e compatta ma corredata di ogni gadget!!

Il mio bel faccione che ormai mi accompagna in giro (in tutti i sensi) e per la chiusura un bel bottone ricoperto di stoffa a stelle.


E' alta 30 cm e larga 24 cm, comoda da portare in giro.
I colori ovviamente sono sempre sgargianti... almeno posso colorare un po' Milano!

Dentro, oltre all'immancabile etichetta


ho aggiunto non una, ma ben due tasche interne!!
Così posso riporre tutto quello che mi serve!!



ah già, e la pecorella?? dove si nasconde???
Fa la timida e si nascone dietro la borsa!!


Questo disegno è frutto di duro lavoro, ore passate al pc davanti ad inkscape per creare una bella pecora in vettoriale che poi userò, con la mia socia, per le serigrafie!



Read more...

Color jog

>> venerdì 1 giugno 2012

Anche voi avrete avuto lo stesso problema e sicuramente l'avrete risolto prima di me!
Usando i ferri circolari avevo qualche problema quando dovevo creare delle strisce di colore.

Se si lavora in piatto, cioè con i ferri dritti, le strisce non sono un problema, basta cambiare colore all'inizio del ferro.

Con i circolari invece quando si lavora si crea una spirale. Quando cambio colore si nota lo stacco. Infatti la prima maglia del nuovo colore si trova più in basso rispetto all'ultima maglia, proprio perchè si lavora a spirale.
Non si riesce quindi a creare una striscia continua di colore.

Beh... ho avviato una ricerca apporfondita sul web e ho trovato motlissimi metodi, tutti diversi tra loro, per creare un corretto "cambio colore" o color-jog in inglese.

Alla fine mi sono trovata bene con il metodo descritto in questo video


Guardate il mio baby navy... riuscite a vedere in che punto ho cambiato colore??


Il cambio colore è proprio sulla linea del raglan ma non si nota!!

E adesso via di strisce.... non ho più problemi :)



Read more...
Powered by Blomming for AbcHobby.iy
Related Posts with Thumbnails

Sostieni AbcHobby.it

Sostieni AbcHobby.it
Sostieni abchobby, fai una piccola donazione

LqA - Laniste quasi anonime

Visite

SIGNORAMIA (RI) CREAZIONI DI MAMME

IO CI SONO

IO CI SONO
dal 3 all' 8 DICEMBRE 2011

Ciao Sic... ti ricorderò sempre in bagarre... race your life!

  © Blogger template Simple n' Sweet by Ourblogtemplates.com 2009

Back to TOP