Uno, cento, mille fiori

>> venerdì 4 giugno 2010

Primavera... fiori che sbocciano.. balconi fioriti e alcune sorprese!!

Vi presento il mio angolino di piante grasse... io le amo!!

E ne approfitto per presentarvi anche la Dionea, una pianta carnivora!!

E' stata Lety a farmi conoscere questa piantina e poi a contagiarmi (nel suo blog potete vedere le sue piccole piantine che stanno nascendo dai semini)
Le bocche sono trappole con le quali prende piccoli insetti.

Ma la vera sorpresa è stata una piccola pianta grassa... sono anni che ho piante grasse e mai nessuna ha fatto un fiore!!
Ma non mi importa, mi piace vederle crescere...

Ma l'altra settimana guardo meglio, e cosa vedo???

Un piccolo fiore giallo!!!!!!!!!! Non potevo crederci!!
Ho immortalato subito l'evento eccezionale :-)

Poi sono andata via una settimana ed ero convinta di non trovarlo più al mio ritorno... invece.............

Fiorellini gialli a tutto andare!!! E' bellissimo vederli tutti insieme!!

Si vede che quest'anno hanno deciso di fiorire tutte insieme... come si dice "o tutto, o niente"!

Questa piccolina invece sembrava morta dopo l'inverno... però ho tardato a buttarla.. e meno male!! Si è ripresa più che bene... e anche lei è pronta per un fiore!!!

Siete stufe???
no, perchè ci sarebbe anche un'altra pianta grassa che ha deciso di regalarmi una sorpresa: il "mostro" (la chiamo così per la sua forma.. tentacoli pelosi che vanno in tutte le direzioni!)


Ed ecco il miracolo: un piccolo bocciolo!!
Sapete che vi terrò aggiornate, vero???


E per concludere ancora fiorellini, ma per questi è tutta un'altra storia!!

Mi sono aggiudicata il candy di Roberta ed ecco uno dei due fiori crochet che mi ha inviato!! Una viola e uno rosso... quando mi ha detto che erano due non ci credevo!!!

GRAZIE Roberta

i tuoi fiori crochet sono stupendi e dopo averli tanto ammirati sul suo blog ora li posso ammirare da vicino!!!
(sul suo blog c'è anche un tutorial!!)
Bellissimi da portare sia come braccialetti che come collane... ma credo che li userò come braccialetti perchè ho una collana speciale...


...la collana speciale arriva da un'amica speciale!! Un'amica che nonostante il periodo incasinato ha trovato il tempo per me... per crochettarmi (si dirà?? io lo dico lo stesso :-) una super collana... tante piccole foglioline verdi e teneri fiorellini bianchi e gialli... tutto montato su un i-cord!!

E' una meraviglia!!

Lo so, lo so... servirebbe una foto con la collana indossata ma prometto che arriverà presto! anche perchè la porto sempre addosso!!!! Ma farmi una auto-foto-da-sola è un'impresa!!! Quelle che ho fatto sono tutte da buttare :-)

GRAZIE TZUGUMI!!!
Sei unica e speciale!!!

E... BUON FINE SETTIMANA!!

11 commenti:

Robs 4 giugno 2010 16:41  

io adoro le piante grasse! L'inverno scorso ne ho presa una piccolina da tenere sulla scrivania, ma dopo 6 mesi è morta, poi ne ho messa un'altra che è durata meno di 2 mesi e allora ho fatto un cactus in pannolenci... va bene lo stesso?! :D

p.s.
tranquilla sul balcone ho le piante vere!!

La sonrisa de Hiperión 4 giugno 2010 17:11  

Uysssss eso son plantas carníboras?

jajajaja


Saludos y un abrazo enorme.

Perline e bottoni 4 giugno 2010 17:57  

Mi piacciono moltissimo le piante grasse soprattutto perchè hanno bisogno di poche cure. rima di morire disidratate ce ne mettono! Così io posso permettermi di dimenticarmi di innaffiarle senza grandi senzi di colpa!

elena fiore 4 giugno 2010 18:04  

Io nonostante il cognome, non ho il pollice verde...e invidio tanto quelle come te!
Bello il mostro pelosone, e ancor di più il calore che ti è arrivato dalle amiche blogger, coi lori doni a crochet :-)
CiaoOo °*°

zigzago 4 giugno 2010 19:08  

L'aperitivo domenica verso mezzogiorno! ... io ci provo a fare quei "lecca-lecca"!
Belle le piante grasse,... purtroppo il mio pollice è peggio di quello di Elena, ... è proprio nero aihme!
La collana è una favola!
Se ti fidi il mio primo blog festeggia con un giveaway: http://zigzago-zigzago.blogspot.com/2010/05/vi-fidate.html
Ti auguro un buon fine settimana, Renata.

Lilly 4 giugno 2010 20:25  

che bell'angolo verde!!e che invidia per i tuo fiori, quelli ricevuti :)

bipbip 4 giugno 2010 21:05  

Noi ne abbiamo tante...ma non ne vogliono sapere di fiorire!! Ma questo è un problema di Nonna Speedy...il mio problema è che sto morendo d'invidia per il candy che hai vinto!!! Io sto sempre combattendo con l'uncinetto!!

madebykate 4 giugno 2010 22:42  

Che bell'angolino di piante grasse, sono anche la mia passione, ma dopo anni di cure ancora niente fiori...nella mia terrazza arriva poco sole :-(
Mi consolerò guardando i tuoi!!
Buone fine settimana
ciao ciao
kate

Tzugumi 4 giugno 2010 23:22  

Io adoro le piante grasse, molto probabilmente anche perchè avendo un pessimo pollice verde sono le uniche che riesco a far sopravvivedre dignitosamente :)
Se riesco ad immortalarle prima di partire te le faccio vedere :)

Sono felice che la collana ti sia piaciuta, e soprattutto che ti faccia compagnia sempre!!! Così porti un pezzettino di me sempre con te (sembra il verso di una canzone!!!).
Un abbraccio grande :))

Francesca-Kinà 6 giugno 2010 19:13  

Anche io seguo con partecipazione le avventure delle piantine di lety!! Sono meravigliose, devo dire che tu ne hai una discreta collezione...buon inizio settimana, Francesca-kinà

D-chan 10 giugno 2010 00:06  

Hahahahahahahaha,
hahahahaha,
haha, ha...

Scusa se rido ma so cosa vuol dire fotografarsi con una collana addosso... Bastava chiedere, no? ;)

Soluzione 1: Chiedi a qualcun altro di scattarti una foto. Se lo fanno i turisti coi passanti, puoi farlo anche tu con qualcuno che conosci...

Soluzione 2: Visto che gli altri non ti faranno mai delle foto come dici tu, prova con l'autoscatto... ok, sembrerai sempre rigidamente in posa, ma forse non vuoi apparire come una diva e ti basta che si veda la collana...?

Soluzione 3: Dopo alcune prove, sono riuscita a fotografarmi il collo da sola senza autoscatto (che mi frega sempre). Ho appoggiato la macchina fotografica sul bordo del tavolo girata verso di me, mi sono inginocchiata di fronte alla macchinetta ad una distanza tale da arrivare giusta giusta al pulsante di scatto allungando le braccia, e CLIC! Certo che così ho sempre una posa con le braccia in avanti... ma il mosso non esiste più! Sono immobile ed appoggiata al tavolo pure io e scatto solo quando sono veramentepronta!

Soluzione 4: allo specchio! Ma questo è praticabile solo se hai una fotocamera digitale con display e devi farti un po' la mano, inoltre c'è il forte rischio che a causa della rifrazione dello specchio le immagini escano leggermente sdoppiate... Però puoi cambiare la posa e l'inquadratura come vuoi e vedere il risultato sul display prima di scattare!
Devi metterti non proprio in centro allo specchio ma un po' su un lato, tenere la macchinetta dall'altro lato allungando un po' il braccio e stare leggermente girata verso la fotocamera (in modo da sembrare dritta nella foto che è scattata da un'angolatura opposta). Io non riesco a tenere la macchina fotografica fuori dall'inquadratura (non ho braccia abbastanza lunghe né occhi a periscopio per guardare il display da qualsiasi angolo), ma ho abbastanza megapixel da poter fare un'inquadratura più grande e poi ritagliare la foto in modo da escludere la macchinetta, senza per questo ottenere foto troppo piccole o troppo poco definite.
Dimenticavo: pulisci bene lo specchio e non usare il flash, che fa un riflesso fenomenale!

Soluzione 5: appena la trovo te la dico ;) Sono ancora in fase sperimentale ^^"

Posta un commento

Powered by Blomming for AbcHobby.iy
Related Posts with Thumbnails

Sostieni AbcHobby.it

Sostieni AbcHobby.it
Sostieni abchobby, fai una piccola donazione

LqA - Laniste quasi anonime

Visite

SIGNORAMIA (RI) CREAZIONI DI MAMME

IO CI SONO

IO CI SONO
dal 3 all' 8 DICEMBRE 2011

Ciao Sic... ti ricorderò sempre in bagarre... race your life!

  © Blogger template Simple n' Sweet by Ourblogtemplates.com 2009

Back to TOP