Tinture in punta di lana

>> venerdì 29 ottobre 2010


Del libro sulla tintura ne avevo già parlato qui.
Si tratta di Hand Dyeing yarn and fleece di Gail Callahan, conosciuto grazie a lei

E' un libro che consiglio a chiunque si vuole avvicinare al mondo della tintura della lana, sia filata che in fiocco.
La tintura è anche un buon metodo per trasformare i vecchi gomitoli e rinnovare i colori che non ci piacciono più.

Questo infatti è il mio caso.

Tempo fa avevo acquistato questi gomitoli di lana baby, di un verdino tremendo... troppo chiaro e troppo pallido (ma allora mi erano piaciuti, bah)


Erano assopiti nella scatola della lana da molto tempo, troppo tempo direi!
Avevo trovato i candidati perfetti per il primo esperimento di tintura.

Ho usato i coloranti alimentari che avevo in casa e il risultato è sorprendente.

Vediamo il procedimento a grandi linee.

Si mette la lana in ammollo in una soluzione di acqua e aceto (chiamata presoaking)


Ho versato il colorante sulla lana, facendo fondere tra loro i colori per ottenere sfumature


Ho messo tutto in una ciotola di vetro... e via... dentro al microonde per la cottura!


Avete capito bene!! Il microonde!!
E' perfetto per le piccole quantità di lana ed è veloce (ve l'ho detto che il libro è sorprendente)

Si lascia raffreddare la lana a temperatura ambiente, si sciacqua dolcemente e si fa asciugare.



Ecco le matasse pronte per essere sferruzzate.


Queste matasse andranno a formare un piccolo baby surprise jacket per un bimbo che nascerà tra pochi mesi!

Tra l'altro ho trovato informazioni su come allungare le maniche qui
Si tratta di evitare uno svasamento della manica e rendere più semplice e lineare l'allungo. vi farò sapere!!

Oggi è venerdì e ci aspetta un lungo fine settimana, siccome anche lunedì sarà festa!!!
Buone "vacanze"

27 commenti:

Francesca-Kinà 29 ottobre 2010 17:59  

Grandiosa! Sei mitica, sono favolose queste sfumature!! Brava hai realizzato un colore troppo bello, mi piace tantissimo!! Buon weekend anche a te, Baci Kinà

Silvia 29 ottobre 2010 18:09  

bravissima, questo è interessante davvero!!!! io adoro le lane sfumate, e inoltre adesso che uncinetto "seriamente" e provo modelli inglesi utilizzo la tua pagina di traduzione!!! grazieeeee
silvia

con il ♥ e le mani 29 ottobre 2010 18:24  

stra-wow! il microonde?! chi l'avrebbe mai detto... bellissimi colori. aspettiamo di vedere la realizzazione! ;-) linda

AbcHobby.it 29 ottobre 2010 18:42  

@silvia: wow la pagina di traduzione dei punti?? sto scoprendo che siete in tante ad usarla!! grazie!!

Perline e bottoni 29 ottobre 2010 18:47  

i coloranti alimenari ce li ho, il microonde pure... Che faccio? Tingo?

"bear's house" 29 ottobre 2010 19:09  

TESORAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

TESORAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA....mi chiedevo dove fossi finita...forse ti eri nascosta dietro alla ninfea????

Naaaaaaaaaaaaaa...eccccccccoti...e con che meraviglioso POST!!

Sei TRRRRROOOOOOOOPPPPPPPPPPPPOOOOOOOOO BRAVAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!

Tropppppisssssssssssimo...

I colori?

Una meraviglia...una marea di sfumature...proprio come te!

Bellissssssssssismissssssssime!

Smuak tesoro. Kisses. NI

Magike Mani 29 ottobre 2010 21:30  

Oh sono davvero dei fantastici colori...senti ma quando inizi a tosare anche le pecore???
Mi piacciono tantissimo(le lane tinte)...si va beh meglio che chiudo...
sei bravissima
buon week-end:)
Grazia

Pia 29 ottobre 2010 22:07  

Spettacolare! Bellissimo il risultato e meravigliose le sfumature! Chissà che bello l'effetto sul lavoro finito!

la.daridari 29 ottobre 2010 22:30  

sono senza parole...davvero
che sfumature stupende!
bravissima!

Moniliana 30 ottobre 2010 06:18  

Geniale!!! Mi piacciono un sacco. Magari seguendo i tuoi suggerimenti e quelli del libro mi cimento anch'io, ma ho la netta sensazione che farei un disastro. Brava! I colori che hai scelto sono bellissimi e decisamente il verdino oginale ha cambiato aspetto. Proprio un'altra cosa!!

elena fiore 30 ottobre 2010 06:39  

Ti dirò che invece a me quel verdino non mi schifava così tanto, però il tuo risultato è medraviglioso !!!
Ciao, elena°*°

Daniela Cerri 30 ottobre 2010 09:44  

Che favola Eli!!! A breve scriverò un articolo sulle tinture naturali in donnapiùCREATIVA, inizierò da ciò che facilmente è reperibile come per esempio le bucce della cipolla rossa...a breve darò nel mio blog anche il nuovo motivo per il n. 3 ISPIRAZIONI, devi esserci anche tu... ti abbraccio, dan

katia 30 ottobre 2010 10:12  

ciaoooo che bella idea, facile e veloce..almeno così pare! peccato che io ed i ferri siamo ai..ferri corti! un bacio!

Lilly 30 ottobre 2010 10:15  

il risultato di queste matasse è veramente sorprendente...sono delle sfumature fantastiche e sembrano acquistate in un negozio..un risultato veramente professional...cercherò di seguire il tuo mini-tutorial (bombardandoti di domande) e ottenere un risultato almeno un decimo simile al tuo...magari!!!

Val_ 30 ottobre 2010 14:09  

wow...ma lo voglio anch'io questo libro!
Bellissimo l'effetto che hai ottenuto, complimenti!
:)
Valeria

elena 30 ottobre 2010 14:25  

Ma che meraviglia! E poi, il microonde? credevo servisse solo per scongelare il pane quando devi mettere in tavola e te ne sei scordata...
Geniale!
Elena

rachele 30 ottobre 2010 19:23  

ciao questi colori sono fantastici, una vera goduria per me!!se vuoi sarei felicissima di barattarli, naturalmente i prossimi che farai! un bacio e a presto rac
mi sa che prima o poi lo compro questo microonde, si ci può fare di tutto!!

AbcHobby.it 30 ottobre 2010 20:28  

@Perline: dai buttati... è davvero divertente!!!
e questo solo con i colori alimentari!! figurati con i coloranti in polvere!!

@Ni: riposavo all'ombra della ninfa mentre nella mia mente frullavano mille idee!!!!

@Moniliana: se leggi il libro non puoi sbagliare! questo è il mio primo esperimento e ci sono ancora tantissime tecniche da sperimentare!!

@Lilly: con il mio mini-tutorial forse ci farai poco. nel libro spiega nel dettaglio tutti i passaggi, i tempi, le dosi, etc... che sono fondamentali!!
però se vuoi chiedi pure!! sono qui ^_^

@Elena: il microonde è stata una bellissima scoperta (trovi dei tutorial anche su youtube)

@rachele: perchè?? tu sei senza microonde??? io non potrei vivere senza!!!!

grazie ragazze
buona domenica

Scarabocchio 1 novembre 2010 12:57  

Sono senza parole!
Hai fatto un lavoro bellissimo e hai ottenuto una colorazione eccezionale dalle sfumature sorprendenti!
Hai già fatto un test di lavaggio per avere conferma del fissaggio di colore?

Sei un'enciclopedia vivente senza fine! =)

cannella 1 novembre 2010 13:25  

Ho appena scoperto il tuo blog!Complimenti!

http://lasoffittadellestoffe.blogspot.com/

AbcHobby.it 1 novembre 2010 19:53  

@Scarabocchio: prova lavaggio già fatta!! tenuta perfetta!!
(sembra la pubblicità di un detersivo) ^_^

@cannella: benvenuta!!

Ork'Idea Atelier 2 novembre 2010 10:09  

e FINALMENTE... dopo un periodo stra-intenso, riesco a passare di qui a salutarti, con tanto affetto e un pò di sensi di colpa per non essermi più fatta viva, tu che sei sempre così cara e disponibile (vedi infos su plastica & cuttlebug ;-) ) Le indicazioni su questo metodo di tintura sono davvero interessanti, e il risultato che hai ottenuto mi piace proprio.
Ti abbraccio, buona settimana.

Cristina

Certain Creatures 2 novembre 2010 11:52  

Ma che bello!!! STUPENDO direi...
..e poi l'idea del microonde è GENIALE!!
Adesso riprenderò in mano anch'io la lana!!! Se solo avessi più tempo!
uffa!!!
:)
buona giornata carissima!

Claudia-cipi 4 novembre 2010 09:12  

aceto, coloranti alimentari e microonde?
e lavando poi non viene via?
maddaiiiiiiiii
mi fai venire voglia di provare pure questo (che finora ho sempre desistito per via degli ingredienti poco reperibili e della loro tossicità)

AbcHobby.it 4 novembre 2010 13:57  

@Claudia: nel libro spiegano benissimo come tingere la lana con i coloranti alimentari.
altrimenti esistono in commercio polveri coloranti assolutamente non tossiche, che non richiedono mordenti (sostanze chimiche, solitamnete tossiche)

Filly 26 febbraio 2011 20:25  

ti prego dimmi che c'è un'alternativa al microonde! voglio provare ma non ho il microonde :(

Barbara 29 agosto 2011 23:10  

ciao bellissa la tecnica per tingere, puoi dirmi dove hai acquistato il libro???

grazie mille Barbara

Posta un commento

Powered by Blomming for AbcHobby.iy
Related Posts with Thumbnails

Sostieni AbcHobby.it

Sostieni AbcHobby.it
Sostieni abchobby, fai una piccola donazione

LqA - Laniste quasi anonime

Visite

SIGNORAMIA (RI) CREAZIONI DI MAMME

IO CI SONO

IO CI SONO
dal 3 all' 8 DICEMBRE 2011

Ciao Sic... ti ricorderò sempre in bagarre... race your life!

  © Blogger template Simple n' Sweet by Ourblogtemplates.com 2009

Back to TOP