Preparativi per stasera

>> martedì 14 febbraio 2012

Cosa sono queste impronte infarinate sul tappeto della cucina???
Qualcuno ha fatto un agguato e poi è scappato... credendo di non lasciare impronte dietro di se...


Non adoro San Valentino, alla fine non ci serve una festa per ricordarci che ci amiamo e ci vogliamo bene! Solo un'altra festa commerciale... non ho mai comprato pupazzini con i cuori in mano (anche perchè, al limite, me lo faccio io :)
Però adoro cucinare e ogni scusa è buona per mettersi in cucina e organizzare una cenetta speciale!! Speciale anche perchè mi ha aiutato il mio piccolo Amerigo.

Le impronte della prima foto sono di Raul... che è venuto a curiosare nella farina!

Il menu di stasera:


- Ravioli alla raponese
- Puntine di maiale al sugo
- Cupcake ai lamponi


I ravioli prendono il nome dal paese (Rapone) dove passiamo le estati e da cui sono originari i parenti della mia dolce metà. 
All'interno c'è ricotta condita con un'erba che loro chiamano "susmr", ha un profumo buonissimo e arricchisce la ricotta di un gusto unico e inconfondibile.


Ecco la mia postazione


Ed ecco la produzione...
(li ho ricoperti di molta farina per non farli seccare visto che li ho fatti oggi pomeriggio presto, mentre Bartolomeo dormiva!!) Ancora non ci credo, in solo un'ora sono riuscita a fare tutto!!


I ravioli si condiscono con il sugo di pomodoro in cui si fanno cuocere delle puntine di maiale. Le puntine sono ottime anche il giorno dopo, belle morbide e sugose!!



Per finire in dolcezza ho preparato dei cupcake o muffin (qui viene spiegata la differenza tra i due)
Ho usato il solito impasto base (mi piace, li trovo belli soffici e gustosi) e ho inserito dei lamponi. 


Eccoli appena sfornati...


e qui c'è la glassa. 



Alla glassa ho apportato delle modifiche, perchè la glassa dovrebbe essere mooooolto dolce... e io non amo i gusti troppo dolci. Non è per la linea o altro... ma quando c'è troooooppo zucchero non mi piace!

Ho usato:
160 gr philadelphia (due panetti)
90 gr zucchero a velo
un pezzetto di burro
1 cucchiaino di maizena
qualche goccia di top alle amarene (avete presente quello che si versa sui gelati?) serve anche a colorare di rosa la glassa.


Ora aspetto che i cupcake si raffreddino per poterli galssare, il sugo sta andando avanti a cuocere, Bartolomeo ha rovesciato tutti i giochi e ha trasformato il tappeto della sala in un campo minato e Amerigo guarda un cartone animato. 
Adesso scappo, vi saluto e vi  auguro una buona serata... 

9 commenti:

morena 14 febbraio 2012 18:30  

Wow...quasi quasi vengo a cena da te!!
Un'abbraccio.
Morena

Rosa-kreattiva 14 febbraio 2012 18:37  

anche tu oggi in cucina ;-) mmm!!! sento il profumino buon s.valentino!!!

MAGU 14 febbraio 2012 19:02  

Caraaaaa!!!Che brava sei stata!Sono con l'acquolina in bocca nel vedere i tuoi bei piatti così ben riusciti...Felice serata, senz'altro gustosissima, un bacio ai tuoi tesori! Magu.

bear's house 15 febbraio 2012 00:06  

TES..

Arrivo...vengo con Morena...è rimasto qualcosa???

;o)

Aspetto la ninfea con termosifone!!! Smuack.. ;o) NI

handmadecreativity 15 febbraio 2012 08:18  

ottime ricette... mi piace soprattutto l'idea "alternativa" della glassa!
ps: hai visto il pollo "alternativo" che ho postato sul mio blog? secondo me potrebbe piacere ai tuoi bimbi, ciao
taced

cucicucicoo 15 febbraio 2012 15:12  

mmm!! buonissimo tutto! sono molto incuriosita da quella erbetta. mai sentito parlare.

essendo americana, non sono d'accordo su un punto nel link sulla differenza fra cupcake e muffin. non è vero che c'è una differenza di dimensione. a volte le persone o i negozi li fanno con una dimensione diversa, ma è una questione personale. praticamente, il muffin è la versione più salutare (perciò spesso mangiato per colazione) e il cupcake è la versione meno salutare (perciò mangato come dolce). i cupcakes sono fatti con lo stesso impasto/glassa della torta, i muffin no. :) lisa

Free Precious Style 16 febbraio 2012 14:55  

Cara Eli, un'atra cosa che abbiamo in comune! Detesto le forzature o le cose fatte per poi dire alle amiche....L'amore va dimostrato tutto l'anno e poi io adoro le sorprese, magari in un giorno quasiasi. Come te preferisco preparare un buon pranzetto e dimostrargli il mio rispetto ed amore tutti i giorni dell'anno, vedendo che aprezza! ;)
Un abbraccio. Natasha

clara 19 febbraio 2012 21:56  

Ma che menù leccornioso! I tuoi uomini saranno stati felicissimi di ricevere delle coccole del genere!
Se ti va di partecipare, ho il mio 1° giveaway in corso.
Un abbraccio e a presto

Giulia Viggiani 21 febbraio 2012 13:33  

Buoniiiii, evviva la Basilicata! Bella la tua nuova te, comunque. Baci.

Posta un commento

Powered by Blomming for AbcHobby.iy
Related Posts with Thumbnails

Sostieni AbcHobby.it

Sostieni AbcHobby.it
Sostieni abchobby, fai una piccola donazione

LqA - Laniste quasi anonime

Visite

SIGNORAMIA (RI) CREAZIONI DI MAMME

IO CI SONO

IO CI SONO
dal 3 all' 8 DICEMBRE 2011

Ciao Sic... ti ricorderò sempre in bagarre... race your life!

  © Blogger template Simple n' Sweet by Ourblogtemplates.com 2009

Back to TOP